No del PdCI Latina al nucleare

La Federazione Provinciale PdCI di Latina esprime il proprio dissenso riguardo all’accordo ENEL-EDF per la costruzione di quattro centrali elettriche a combustibile nucleare, annunciato dal Presidente del Consiglio dopo l’accordo con il Presidente francese Sarkosy.

Il problema può essere affrontato da più punti di vista, da quello ecologico a quello della sicurezza, a quello della legittimità di una scelta effettuata nonostante ci sia stata un quesito referendario che aveva affermato le ragioni del NO. Noi del PdCI abbiamo fatto una scelta di campo ragionata considerando sia i costi dell’intera operazione che le alternative possibili al nucleare. Ma è anche una valutazione interessata visto che il territorio pontino presenta i requisiti politici e tecnici per essere preso in considerazione nella collocazione delle future centrali nucleari. Non ci bastano le rassicurazioni del presidente della Provincia Cusani e del sindaco Zaccheo a tal proposito. Troppo spesso gli intenti dichiarati sono stati disattesi in corso d’opera! Continua a leggere

Annunci

Incatenati contro l’articolo 29 del DL 185/08

Gli anelli della Catena: ilKuda, Vivere Cernusco, Jacopo Fo, Informazione senza filtro, Osservatorio sul Razzismo in Italia, Blog del Giorno, CernuscoTv, Appunti e Virgole, Andrea Mollica,
Giuseppe Civati, Samie, PDLissone, Gruppo Acaja, Life in Italy, I giardini pensili hanno fatto il loro tempo, Letizia Palmisano, Cittadino a Pero, Cronache Marziane, Impianti Termici, Marcello Saponaro, nel senso di Marcello, PD Vedano Olona, Soluzioni Immaginarie, Resistenza Civile, Tau Zero, Fiore Blog, Minima academica, Alessandro Ronchi, Verdi Treviglio, Verdi Ferrara, Writer, Network games, Spreaderss, Fonte Live, YANNB, Opinioni e benessere, Nati non fummo, Al massimo dell’energia, Maxso’s blog, il giro del mondo in 80 parole, Sciura Pina, Il Ferdinando, EcoAlfabeta, con Ezechiele, Fuoriluogo, Whistleblower, Il blog di Alessio, No alla turbogas a Pontinia, La mia battaglia. Continua a leggere

Premio “Fossile del giorno” per l’Italia

logo_a1

 

La ministra Prestigiacomo sottomette alle leggi dure dell’economia, sia la tutela dell’ambiente che la savaguardia della salute dei cittadini italiani. Tremonti taglia sui crediti d’imposta utili per incentivare l’adozione di fonti di energia alternative.Rafforziamo la protesta: chiediamo che l’art.29 del DL 185/08 venga abolito! Continua a leggere

  • "Il Partito dei Comunisti Italiani è un partito politico di donne e di uomini che opera per organizzare la classe operaia, le lavoratrici, i lavoratori ed i cittadini che lottano
    per attuare ed estendere i diritti e le libertà sanciti dalla Costituzione repubblicana ed antifascista.
    Esso si riconosce nei valori della Resistenza e nelle lotte del movimento operaio e si prefigge la trasformazione socialista della società.Fa riferimento al marxismo, alla storia ed all’esperienza dei comunisti italiani,persegue il superamento del capitalismo e l’affermazione degli ideali della pace e
    del socialismo in Europa e nel mondo"

    LO STATUTO DEL PdCI

  • ottobre: 2017
    L M M G V S D
    « Apr    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • LA VIGNETTA DELLA SETTIMANA