Vicenda Lario-Berlusconi

Allettanti giovani utilizzate come esche elettorali, drammoni familiari strappalacrime, divorzi strombazzati, minacciati, sbandierati su ogni giornale, lacrime finte e appelli accorati, moniti e richiami ala sobrietà … questo polpettone melodrammatico è quanto di più grottesco io abbia mai visto. Quello che mi disarma non sono solo i due protagonisti eccellenti coinvolti, ma la legione di servi e lacché, untori e leccaculo che, fino a ieri, adulavano la first lady ed ora le danno contro. Pettegolezzi e gossip, chiacchiericcio di bassa lega…ma dove cazzo è finita la politica con la P maiuscola?

Ritengo che i giornali  stiano facendo di questa vicenda  un affare di stato  e che le prese di posizione siano di una ipocrisia patetica e che, soprattutto, tutto questo sia stato confezionato ad uso e misura di un pubblico nutrito a soap opera…che ci sguazza nel pettegolezzo e perde di vista ciò che è importante!

In un colpo solo siamo passati da cittadini a guardoni mediatici…nemmeno lo status di telespettatori ci è più attribuito ormai!

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • "Il Partito dei Comunisti Italiani è un partito politico di donne e di uomini che opera per organizzare la classe operaia, le lavoratrici, i lavoratori ed i cittadini che lottano
    per attuare ed estendere i diritti e le libertà sanciti dalla Costituzione repubblicana ed antifascista.
    Esso si riconosce nei valori della Resistenza e nelle lotte del movimento operaio e si prefigge la trasformazione socialista della società.Fa riferimento al marxismo, alla storia ed all’esperienza dei comunisti italiani,persegue il superamento del capitalismo e l’affermazione degli ideali della pace e
    del socialismo in Europa e nel mondo"

    LO STATUTO DEL PdCI

  • maggio: 2009
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
  • LA VIGNETTA DELLA SETTIMANA